Un quadro di Bartolomeo Bimbi rappresenta le numerose varietà autoctone di uva presenti nella Toscana dell’epoca. Molte di queste andranno perdute a causa dell’epidemia di Fillossera che colpì l’Europa nella metà del diciannovesimo secolo. Molte di queste andranno perdute a causa dell’epidemia di Fillossera che colpì l’Europa nella metà del diciannovesimo secolo e verranno riscoperte e recuperate solo a partire dal secondo dopo guerra.